Categorie

Produttori

Contatti


Antinfortunistica Grilca s.a.s.
Traversa IX laco 1 88054 Sersale (CZ)
P.I. 02342180797
Tel: 0961931232
Cel: 3391571065
Email:grilcasas@gmail.com

SDA Tracking




NORME SCARPE ANTINFORTUNISTICHE S1

Abbiamo visto nel precedente articolo norme scarpe antinfortunistiche cosa significano le sigle "UNI" - "EN" e "ISO" e le caratteristiche base a qui tutte le aziende produttrici di calzature da lavoro si devono attenere (Categoria di sicurezza SB

Andiamo ad analizzare la Categoria di sicurezza S1:

Caratteristiche Norma S1

Le scarpe antinfortunistiche appartenenti a questo norma sono molto simili ai requisiti base della SB precedentemente citata, la Suola è la regione della calzatura con più modifiche rispetto ai requisiti base infatti gode di suola "antiscivolo" ideale per molti lavori dunque, tallone ANTI-SHOK quella sigla che vedete scritta sotto la scarpa, significa che il tallone con la suola assorbe ogni impatto che si provoca normalmente quando camminiamo, riduce molto la stanchezza e giova soprattutto con il passare del tempo alla schiena ed a molte altre piccole parti del nostro corpo a qui noi non facciamo caso.

La norma S1  prevede che come tutte le scarpe che si possono definire "antinfortunistiche" siano dotate del puntale di sicurezza che può essere in composito, acciaio o alluminio.

Proprietà: Antistatica e Anti-shok (assorbimento urti tallone)

Suola: resistente agli olii

Puntale: resistente 200 joule (acciaio - composito - alluminio)

DIFFERENZE

Le caratteristiche più differenti che possiamo notare subito soprattutto con la categoria diciamo più vicina la S1P, la differenza sostanziale e l'assenza della lamina antiperforazione che protegge il piede del lavoratore in ambienti dove può esistere questo rischio, il che l'uso di scarpe antinfortunistiche S1P diventa obbligatorio per legge.

LAVORI

Noi dell'Antinfortunistica Grilca consigliamo l'uso di queste scarpe antinfortunistiche ai lavoratori soprattutto che lavorano in un ambiente  chiuso, quindi senza problemi di acqua o liquidi vari che potrebbero penetrare non essendo la scarpa impermeabile.

Sconsigliata per chi lavora in un contesto in qui il piede può avere rischi di perforazione perchè la calzatura non può in alcun modo proteggervi ed in questo caso consigliamo la S1P.