Contatti


Antinfortunistica Grilca s.a.s.
Traversa IX laco 1 88054 Sersale (CZ)
P.I. 02342180797
Tel: 0961936398
Cel: 3391571065
Cel.3334117964
Email:grilcasas@gmail.com

Guanti in lattice 

Guanti in Lattice Monouso

Quali sono i guanti monouso più usati in assoluto? Sono proprio i guanti in lattice, infatti questi particolari tipi di prodotti anche essendo da moltissimi anni in commercio, data la loro incredibile qualità-prezzo e la vasta scelta di prodotti che oramai molte aziende offrono, sono sempre tra le prime scelte dei lavoratori , insieme ai famosi e ottimali guanti in nitrile.

Il lattice è stato dischiarato il materiale derivato più elastico in commercio, viene estratto principalmente da funghi o piante.

L'uso di questo materiale nelle aziende è in costante crescita, date le sue qualità, l'unica pecca che è anche molto conosciuta è l'allergia al lattice di parecchie persone, è risaputo infatti che una percentuale di persone non riesce a stare a contatto con il lattice per un periodo di tempo più o meno lungo, l'allergia è ovviamente soggettiva, non a tutti dà lo stesso effetto.

Sono molto usati in tantissimi settori, dalla medicina ad uso chirurgico, dentistico.. alla meccanica e ad altri settori in cui le persone sono costrette a maneggiare detergenti o sostanze chimiche dannose alla pelle.

                                                                      GUANTI IN LATTICE

Ci sono 8 prodotti.
Mostrando 1 - 8 di 8 articoli
Mostrando 1 - 8 di 8 articoli

Guanti in lattice Senza Polvere

Abbiamo parlato prima del problema principale del lattice, che sarebbe l'allergia, molte persone ci chiedono sì questo tipo di prodotto, però senza la "polvere"

Cos'è?

La polverina che troviamo spesso nelle confezioni funge esattamente da lubrificante, per facilitare all'operatore l'indossamento veloce e pratico del guanto, solitamente questa polvere deriva da lavorazioni dell'amido di mais (attualmente), anni fà la maggior parte era talco.

Non è stato usato più questo prodotto in quanto anche il talco per molte persone risulta essere allergenico.

Differenze

Solitamente la scelta è soggettiva, abbiamo spiegato tutte le caratteristiche dei prodotti, i pro e i contro,oltre a questo possiamo dirvi che i più usati sono i guanti in lattice senza polvere

Guanti in lattice NERI

Come per i guanti in nitrile, questi in lattice si differenziano tra loro (oltre a tutte le caratteristiche, i colori sono solo indicativi) per il colore del prodotto.

Molto ricercati sono i guanti in lattice neri, a cosa servono e quali sono i settori d'interesse principali?

Servono principalmente per una sicurezza personale, in quanto in lattice è un materiale che pur essendo elastico come la pelle umana è molto più resistente ad olii, idrocarburi e materiali chimici.

Vengono usati principalmente nel settore estetico di bellezza, dai parrucchieri e dai tatuatori.

                                                                   GUANTI IN LATTICE - COLORE NERO

Guanti in lattice BLU

Quali lavori e settori caratterizzano i guanti in lattice blu ? Come moltissimi già sapete il colore blu abbastanza scuro indica che quei prodotti sono ideali per meccanici, le aziende hanno creato diversi modelli, con spessori e caratteristiche differenti.

Esistono anche articoli più pesanti e resistenti, consigliati soprattutto nei mesi invernali e da usare in situazioni dove è richiesta parecchia affidabilità da parte del prodotto, infatti alle volte se si usano per determinati lavori dei prodotti scadenti o troppo sottile si rischia di veder strappare il guanto nel minor tempo possibile.

Guanti in lattice per Alimenti

Se parliamo dei guanti in lattice per alimenti abbiamo davvero una vastissima scelta, i prodotti costruiti appositamente per le persone che sono impiegate nello smistamento di alimenti oppure in supermercati sono caratterizzati dal colore blu chiato solitamente, ma possono essere anche di colore bianco o verde chiaro.

Questo dipende dalle esigenze del lavoratore, ad esempio i prodotti di colore bianco solitamente sono i più sottili, sono i veri e propri guanti monouso bianchi, i primi articoli costruiti in lattice con questi scopi lavorativi messi in commercio.

Con il tempo questo articolo è stato migliorato parecchio, infatti, soprattutto nel settore alimentare dove vengono usati questi prodotto bisogna prestare moltissima attenzione, perchè se non viene utilizzato il giusto guanto per alimenti si rischia di contaminare il cibo con microparticelle di sostanze chimiche o coloranti che rilascia il guanto stesso dopo svariate ore di utilizzo.

Norma di riferimento : EN 374

Ogni prodotto creato appositamente per la protezione delle mani fà riferimento ad una norma per legge, i guanti in lattice come quelli in nitrile fanno riferimento alla norma:

EN:374 = Contro i rischi chimici e microbiologici

La normativa specifica tutte le caratteristiche che deve avere il prodotto in questione, le sue minime prestazioni e la massima percentuale di difetti che si misura con l' AQL , che sarebbe l'indice che misura l'imperfezione del guanto, più questo indice è alto e più il guanto è imperfetto.