02/04/2020 - Tutte le spedizioni verranno effettuate regolarmente.

Spedizione e reso Pagamento alla consegna Aiuto e contatti

                   

Menu
Clicca per più prodotti.
Non sono stati trovati prodotti.
Clicca per più prodotti.
Non sono stati trovati prodotti.

Norma EN 343 - Protezione abbigliamento contro la pioggia

Moltissime persone che svolgono il proprio impiego all'aperto hanno bisogno di un'adeguato abbigliamento da lavoro che sia capace di far fronte a qualunque siano le avversità, la EN 343 è la normativa che certifica l'impermeabilità del capo principalmente

Ad esempio la UNI EN 471  è la norma che riguarda tutti gli indumenti ad alta visibilità, la EN 343 infatti è molto spesso una norma aggiuntiva alla EN 471

I lavoratori hanno bisogno della protezione di tutte queste normative per essere protetti al 100% e svolgere il loro impiego bene ed in modo sicuro, ma quali sono le regole della UNI EN 343?

EN-343

Questa normativa si basa su due fattori fondamentali che sono:

Resistenza alla penetrazione dell'acqua

Ogni capo che dovrà poi essere a prova di norma viene messo alla prova seguendo particolari e precise procedure, quella attuale e mettere il provino a contatto con dell'acqua spinta ad una velocità precisa, la capacità del provino di resistere alla penetrazione ne classificherà il prodotto.

Esistono solo 2 classi, la prima (molto impermeabile) e la seconda (meno impermeabile)

Resistenza all'evaporazione dell'acqua

Questo è il secondo criterio principale che ogni azienda deve attuare prima di classificare un determinato prodotto, esso serve a provare la traspirabilità del provino, la maggior parte delle volte questo valore è basso in quanto un capo che ha è molto traspirante risulta essere poco resistente alla traspirazione.

Menu

Condividi